Territorio: la Toscana, Campagna senese

La provincia di Siena è un luogo affascinante per l'eccezionalità di panorami e per un insieme di ambienti naturali, culturali e folcloristici che fanno da cornice ad una ricchezza di monumenti artistici.
Il capoluogo è una tra le più belle città d'Italia: Siena accoglie i suoi visitatori con il fascino del passato e la meraviglia delle sue valli di boschi e di creta; filari di vigne e colline di olivi decantano una tradizione enogastronomica che mira al mangiar bene, senza fretta.
È una città dove ogni pietra è rimasta immutata nei secoli, dove si respira un' atmosfera che non è possibile trovare altrove perché il suo popolo ha conservato vive le tradizioni, come quella legate alla festa del Palio, rinnovandole ogni anno con immutata forza ed entusiasmo.
Diversi aspetti si rivelano nelle terre intorno a questa città.
A sud, nelle arse e screpolate Crete Senesi, su una distesa di calanchi e biancane, frutto dell'erosione delle acque sui sedimenti argillosi e sabbiosi, in un'atmosfera di rara bellezza, fanno capolino piccoli borghi, arroccati sulle cime delle colline.
A fianco, la quiete della Val d'Arbia accompagna lungo filari di pioppi, introducendo ad un lento risalire di colli che culminano nell'apice turrito di Montalcino, patria del pregiato Brunello.

E più a sud ancora, oltrepassando i Monti del Chianti, disseminati di castelli e pievi, un sistema collinare di grande profondità suscita forti emozioni; si protende fino al Monte Cetona e separa il bacino della Val di Chiana dalla Val d'Orcia.
Queste due valli recingono un meraviglioso comparto separato dai grandi mantelli boscosi e catalogato dagli organismi internazionali come una delle zone incontaminate dell'Europa.
Al confine con la provincia di Grosseto, nella parte più meridionale del senese, domina imperioso il Monte Amiata, con decine di chilometri di sentieri abilmente tracciati, piste da sci e di fondo servite da essenziali impianti di risalita, all'interno di un ricco contesto di faggi e castagni che caratterizza il cuore dell'Amiata.
A nord di Siena, diversamente, un terreno più favorevole alla coltura, da vita all'incantevole paesaggio verdeggiante del Chianti, una fitta macchia di boschi, vigneti, uliveti, tenute e aziende agricole.
Ad ovest di questo territorio, si sviluppa in tutta la sua magnificenza la Val d'Elsa, che accoglie centri ricchi di storia e colline costellate da casali e poderi.